Alla luce del sole

Qualche giorno fa un’amica le ha detto: ” Sai che in televisione parlano del fondatore di quei frati vestiti di azzurro che tu conosci? Cosa ne pensi? Com’è questo Padre Manelli?” Ha parlato con lei, della sua esperienza personale, e vorrebbe farlo anche pubblicamente.

boscocontroluceHo conosciuto Padre Stefano Manelli circa otto anni fa.
Nel mio amato paese natale c’è un bellissimo convento di Clarisse dell’Immacolata , ho avuto il piacere di conoscere molte di queste meravigliose spose di Cristo e così ho sentito parlare di Padre Manelli.
Ho cominciato a conoscerlo leggendo i suoi libri e poco dopo ho avuto l’occasione di incontrarlo di persona.
Devo dire che ero un po’ in ansia all’idea di incontrare il Padre fondatore di un Ordine religioso, un figlio spirituale di Padre Pio, mi sentivo in soggezione…..ma quanto mi sbagliavo!!!
Ecco Padre Stefano: è un uomo alto e grande, cammina lentamente e faticosamente per vari problemi di salute, i sandali lasciano scoperti i suoi piedi malconci che devono fargli davvero molto male.
Ha un’aria mite, benevola, un sorriso che io definisco “materno” e un’umiltà sorprendente, come fosse l’ultimo tra gli ultimi.
Da allora ho avuto modo di incontrarlo più volte, di parlargli e di confessarmi con lui.
Ho sentito cose abominevoli sul suo conto in questi mesi per cui ritengo doveroso precisare alcune cose riguardo la mia esperienza: Padre Stefano non mi ha MAI chiesto soldi, non mi ha MAI rivolto sguardi inappropriati, si è sempre dimostrato comprensivo di fronte ai miei limiti e alle mie difficoltà, mi ha sempre indicato con fermezza la strada da seguire (come ogni sacerdote dovrebbe fare) senza MAI fare pressioni del tipo ” se non fai come dico io andrai all’inferno “.
Mi ha sempre esortata ad amare la Chiesa e il Papa e a seguire l’esempio dei Santi.
Non gli piacciono i complimenti, se lo ringrazi per le sue preghiere e per la sua disponibilità cambia subito discorso, non ama parlare di se stesso, dalla sua bocca escono solo parole di devozione a Dio e all’Immacolata.
Ho avuto la grazia di conoscere molti fra frati e suore dei Francescani dell’Immacolata e non ho mai visto tristezza o sofferenza;  c’è una serenità e una gioia contagiosa nei loro occhi!
Il mio vecchio medico di base era ed è anche il medico delle suore e posso assicurare che se hanno bisogno di visite , farmaci o cure particolari le fanno sollecitamente.
Chi è per me Padre Stefano Manelli?
È un vero uomo di Dio, un umile strumento nelle amorose mani di Maria Santissima ed io sono grata a Dio di averlo messo nel mio cammino!

Quando i Servi di Dio Settimio Manelli e Licia Gualandris, i genitori di Padre Stefano, andarono da Padre Pio dopo essersi sposati per chiedere benedizioni per la famiglia nascente, il Santo disse loro :” Questa è la mia famiglia, proteggerla me lo sono assunto come un dovere.”
Padre Pio ha tanto amato la famiglia Manelli e sotto la sua protezione sono certa che questa persecuzione contro Padre Stefano avrà presto fine.

Ave Maria!
Silvia Tenzon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...