Nuova testimonianza a favore dei FFi e SFI

greeting-p-gabrieleSono trascorsi quattro anni dal commissariamento delle Suore e dei Frati Francescani dell’Immacolata senza che sia stato reso pubblico un solo capo di accusa nei confronti dei Fondatori e in particolare nei confronti di Padre Stefano Maria Manelli.

Questo incomprensibile silenzio non produce, dal punto di vista mediatico, l’effetto che solitamente genera, cioè quello di rimuovere, di dimenticare.

Nonostante le centinaia di manifestazioni di solidarietà dei fedeli, c’è chi non si arrende al tempo che passa e vuole unire la sua voce a quella di coloro che l’hanno già fatta sentire sulla vicenda del commissariamento dell’Istituto della famiglia religiosa

Evidentemente questi consacrati, che si sforzano di vivere in pienezza il carisma del Padre Fondatore, avevano seminato in profondità, quindi efficacemente, il seme della parola di Dio, innanzitutto con il loro esempio di vita.

Chi ci ha lasciato il suo pensiero è una persona che oltre alla testimonianza riguardo la situazione specifica dell’Istituto religioso, avverte l’inquietudine e il disorientamento per i cambiamenti che sono in atto nella Chiesa e che ha voluto manifestare, con quella tipica franchezza e spontaneità di linguaggio, tipico della gente del Nord Italia.

La proponiamo così come l’abbiamo raccolta:

Io posso dire che per me la congregazione dei Frati e delle suore francescane dell’immacolata è la migliore congregazione che esista al mondo, la più spirituale, la più fedele al vangelo e la più fedele a tutta la storia della chiesa da Gesù Cristo fino ai nostri giorni. 

Io sono una persona anziana e ho una grande stima per loro. 

Data la mia età ne ho viste tante e riconosco in loro che sono nella perfetta tradizione della dottrina cattolica e quindi non vedo perché debbano essere commissariati e perché da parte dell’autorità della Chiesa ci sia tanta ostilità. Questo dimostra che si vogliono cambiare i valori e la dottrina in cui abbiamo sempre creduto.

Tutto ciò a me fa molto male e dal momento che io credo fermamente in questi valori, non accetterò mai un cambiamento degli insegnamenti di Gesù Cristo dato agli Apostoli e trasmesso dal magistero tradizionale della Chiesa. 

Lino Valdegamberi. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...