Papa Francesco e l’anello del Pescatore

papa contrariatoIn questo video, in alcuni fotogrammi, si vede il papa infastidito, quando alcuni pellegrini laici provano a baciare l’anello del Pescatore.

Poi si diverte come in una specie di gioco.

La preghiera che si celebra all’atto dell’imposizione dell’anello pescatorio, tradotta dal latino, (anche se non in modo impeccabile, ma non al punto da alterarne il senso) é questa:

«Oggi succede al Beato Apostolo Pietro come al Vescovo di questa Chiesa che presiede all’unità della carità, come ha insegnato il Beato Apostolo. Possa lo Spirito di carità, riversato nei nostri cuori, garantirvi la dolcezza e la forza di preservare, attraverso il vostro ministero, tutti coloro che credono in Cristo nell’unità e nella comunione».

Perché il Papa non permette ai fedeli un atto di riverenza, non tanto nei suoi confronti, come se fosse un culto alla sua persona, ma alla carica istituita da Cristo e da lui rappresentata?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...