Corredentrice sempre

La radici della dottrina della Corredenzione Mariana si sono estese e promulgate nel corso dei secoli fino all’età contemporanea. Valenti uomini di Chiesa l’hanno proclamata. Solo a titolo di esempio ricordiamo due Cardinali, senza voler sminuire la porta dei contributi di altri tantissimi autorevoli autori. Si tratta di Giacomo Biffi e Carlo Furno, deceduti entrambi nel 2015.

Riportiamo due loro brevi interventi sull’argomento:

images-7Cardinale Giacomo Biffi:

La Madonna, che vive ora nel fulgore della regalità celeste, nel cuore dei cristiani e nella nostra pietà resta l’Addolorata per eccellenza, poiché anche per lei, se la sofferenza è passata, la prerogativa di universale Corredentrice, acquistata con la sofferenza, resta un titolo permanente della sua grandezza e la costituisce per sempre Madre della speranza e della grazia nei confronti di tutti noi che stiamo ancora percorrendo il tormentato cammino della vita.

images-9Cardinale Carlo Furno

Pregare la Madonna è pregare con la Madonna; pregare la Madonna cui Gesù nulla può negare, è pregare con la Madonna che è la nostra Corredentrice e Mediatrice di tutte le grazie. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...