Giustizia per il Cardinale Pell

Pubblichiamo con gioia la notizia della scarcerazione del Cardinale Pell, nella cui colpevolezza non avevamo mai creduto.

Dopo essere stato condannato nei precedenti gradi di giudizio, dopo 13 mesi di carcerazione, l’Alta Corte australiana ha prosciolto il Cardinale da ogni accusa.

Non si riesce proprio capire come mai non siano state accolte le testimonianze di 20 persone contro quella di un unico accusatore, considerando che i testimoni erano tutti attendibili e non sospettabili di travisamento della verità.

La domanda che resta è perché i giudici, nei precedenti casi di giudizio, si sono pronunciati per la colpevolezza del Cardinale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...